Vita da Camionista

Viaggio on the road a bordo di un Camion in giro per l'Europa

Dopo 15 ore di lavoro, tutti a letto

Sono ormai le 23 quando io ed Iwona finiamo la cena e siamo pronti per dormire. La giornata è stata lunga. 10 ore di guida e altre 5 tra lavoro e qualche pausa. Insomma, un giorno lungo e faticoso che ci ha visto combattere non poco con i rimorchi che abbiamo trasportato.

Ma grazie a questa terza giornata di lavoro come camionista ho imparato che gli autisti professionisti possono lavorare sino a 15 ore al giorno pur rispettando la legge, questo perché le ore previste dai tempi di guida e riposo si sommano alle altre previste per lo scarico/carico. Peccato che, a volte, quest’ultima parte diventa la più difficile e stancante della giornata. Provate voi a guidare per 9 ore dopo aver messo in sicurezza il carico sotto il sole cocente dell’estate o con il freddo ed il gelo dell’inverno…

Io non mi sentirei così sicuro di farcela.

Tuttavia domani, per fortuna, sarà festa nazionale anche in Francia e pertanto i camion non potranno viaggiare sino alle 20. Ciò significa che io ed Iwona, finalmente, ci potremo rilassare un po’ prima di avventurarci nella guida notturna in direzione Parigi. Ripartiremo, infatti, solo domani alle 22, così come concordato con il quartier generale della H.Essers.

Continuate a seguirci.

No Comments to “Dopo 15 ore di lavoro, tutti a letto”

  1. […] bastano le estenuanti ore di lavoro (già massacranti se si è in regola, figuriamoci quando non lo si è), i pasti veloci che ti […]

Lascia un commento

Commento