Vita da Camionista

Viaggio on the road a bordo di un Camion in giro per l'Europa

Vestiti da buttare, esperienza da raccontare

Ecco come sono ridotti i miei vestiti dopo 5 giorni on the road per Vita da camionista. Forse la camicia si può ancora salvare, ma il resto no. Troppa ruggine sulla felpa e due grossi buchi non lasciano speranze ai jeans.

Ma è tutto lavoro e sudore che mi hanno fatto capire (e sentire) quanto faticoso sia il mestiere del camionista. Dovevo farlo, altrimenti non aveva senso viaggiare sino a qui.

Ancora non riesco a capire come una ragazza giovane e delicata come Iwona, di soli 26 anni, sia in grado di farlo con questa naturalezza da ormai quasi tre anni. Per questo lavoro ci vuole una predisposizione e passione incredibile, ma lei è la dimostrazione vivente che anche una donna può farlo. Probabilmente non per tutta la vita, ma almeno sino a quando non si decide di avere una famiglia e una vita “normale”.

Mentre scrivo sono già sull’aereo per Palermo ed Iwona è arrivata a Genk. Tutto è andato bene, siamo stati bravi e fortunati, perché sulla strada non puoi mai sapere cosa ti può succedere…

No Comments to “Vestiti da buttare, esperienza da raccontare”

  1. […] pochi giorni ho fatto fuori un paio di jeans, una felpa e una camicia, ma almeno posso dire di aver realmente vissuto come un vero camionista. Certo, non ho guidato il […]

  2. […] e delle ostilità familiari che ha dovuto superare per ottenere ciò che voleva. Questo lavoro, per quanto duro e faticoso, lo ama. Non c’è dubbio. Tuttavia Iwona ha anche un’anima sensibile e romantica che non ti […]

Lascia un commento a Buona strada Iwona, grazie di tutto | Vita da camionista

Commento