Entro il 2020 l’Unione Europea confida di dimezzare le vittime coinvolte in incidenti stradali e di azzerarle completamente entro il 2050 attraverso il miglioramento della sicurezza dei veicoli e della qualità delle infrastrutture. Quando si parla di sicurezza stradale, però, il più delle volte si punta il dito contro autocarri...