Tag Archives: Tempi di guida e riposto

SmartLink di VDO: il Cronotachigrafo a portata di smartphone

Per molti autotrasportatori la gestione del cronotachigrafo, attraverso il piccolo schermo di cui lo strumento è dotato, può risultare macchinosa o poco intuitiva. Anche tenere sotto controllo tutti i dati presenti nello strumento non è semplice anche per i più navigati. Ecco perchè VDO, azienda leader nella produzione dei cronotachigrafi...

Sino a 30 ore di guida, anfetamine e (tanti) divorzi

E’ questo lo spaccato, triste e sconvolgente, che scopro a cena durante il secondo giorno di Vita da camionista. Iwona è famosissima tra gli autisti europei (specie dell’Est), quindi, mentre cucino, alcuni camionisti la riconoscono e la salutano. Io approfitto dell’occasione per chiamarli e, con la complicità della mia amica,...

Dormire in cabina: a volte è impossibile

Dopo averlo vissuto sulla mia pelle posso chiederlo con forza: dovrebbero rendere obbligatorio per legge, oltre ai vari nuovi sistemi di sicurezza per i camion, anche il sistema di aria condizionata ausiliario (caldo/freddo)! Io pensavo che ci fosse già su tutti i camion, ma ho scoperto che non è così....

Furti, clandestini e danneggiamenti: gli incubi dei camionisti

Fermarsi nelle aree di sosta o nelle stazioni di servizio, specialmente per lunghe soste, è un vero incubo per i camionisti. Sapevo già, prima di partire per Vita da camionista, che i furti di carburante sono una consuetudine in questo mondo, ma vivendo in prima persona i vari rischi, mi...

[Video] L’ultimo giorno, tra saluti e viaggio notturno

Come già annunciato in questo articolo, a causa del blocco dei mezzi pesanti, l’ultimo giorno di Vita da camionista lo trascorriamo viaggiando di notte. Nel video le nostre avventure notturne, la stanchezza che ci porta a dormire come i sassi durante le pause e il saluto finale di Iwona Blecharczyk che...

I mezzi non circolano, viaggeremo di notte

Come raccontavo prima, oggi, 1 maggio, è la festa dei lavoratori anche in Francia. Quindi c’è il blocco dei mezzi pesanti sino alle 20:00. per noi sarà l’occasione, finalmente, di riposare. Ma alla fine Iwona ed io ci svegliamo intorno alle 8: nonostante la stanchezza di ieri, il nostro corpo...

Dopo 15 ore di lavoro, tutti a letto

Sono ormai le 23 quando io ed Iwona finiamo la cena e siamo pronti per dormire. La giornata è stata lunga. 10 ore di guida e altre 5 tra lavoro e qualche pausa. Insomma, un giorno lungo e faticoso che ci ha visto combattere non poco con i rimorchi che...

Il tempo passa troppo in fretta, fate qualcosa! :o

Se non lo vivi é difficile crederci… ma davvero, sembra che il tempo ce l’abbia con i camionisti. Sono le 12:30 quando ci tocca la pausa di 30 min. prevista dai tempi di guida e riposo (dopo la precedente di 15 min.), ci fermiamo quindi in una piazzola di sosta...

[Video] Camionista da un giorno con Iwona

Come promesso durante la notte ho completato l’upload dei due video che ho realizzato ieri. Uno è relativo alla cena che abbiamo organizzato con Iwona per concederci un po’ di sano relax dopo una giornata stancante, che potete vedere qui, mentre questo si riferisce alla mattina del primo giorno. Ci...

La prima sosta dopo 325 km, si mangia!

Sono passate circa 4,5 ore e dopo 325 km ci fermiamo in una piazzola di sosta vicino alla piccola cittadina francese Loisy, non senza avere avuto difficoltà nel parcheggiare il camion visto che la stazione di servizio é piena. Alla fine posteggiamo all’italiana e via. Iwona mi ricorda che abbiamo...

Quale futuro per la sicurezza dei Camion?

Presto i camion non saranno più gli stessi poiché il Parlamento europeo ha accolto la necessità di stabilire nuove regole sulle dimensioni dei camion e sulla forma della cabina di guida. Secondo la Commissione Trasporti del Parlamento europeo la cabina dovrà garantire maggiore visibilità al conducente per salvaguardare la sicurezza...

Si può evitare che il tachigrafo venga truccato?

Le manipolazioni sono normalmente applicate per evitare la registrazione dell’attività di guida – allungando così il riposo giornaliero. Non abbiamo, ad oggi, conferme del fatto che si siano trovati metodi di “taroccamento” del tachigrafo digitale; normalmente le manipolazioni si riferiscono ai sensori di movimento o a sensori fantasma applicati in...

Quanti incidenti provocano i mezzi pesanti?

Entro il 2020 l’Unione Europea confida di dimezzare le vittime coinvolte in incidenti stradali e di azzerarle completamente entro il 2050 attraverso il miglioramento della sicurezza dei veicoli e della qualità delle infrastrutture. Quando si parla di sicurezza stradale, però, il più delle volte si punta il dito contro autocarri...

Cosa dovrebbe mangiare un camionista?

“Dove mangiano i camionisti si mangia bene” è questa la frase che ci risuona quando vediamo camion posteggiati davanti una trattoria. Ed è proprio lì che entriamo certi di poter trovare cibi gustosi, abbondanti ed economici. Nell’immaginario dei non addetti ai lavori i camionisti consumano pranzi smisurati e si riposano...

Come prevenire i dolori del camionista?

Chi trascorre molte ore al volante va inevitabilmente incontro, come tutti i lavoratori sedentari, a contratture muscolari, dolori alla schiena e conseguente fatica a restare concentrato durante la guida (lo spiegavamo in questo articolo dal titolo: La patologie del camionista e i rischi per la salute). Con l’aiuto di Iwona...

La patologie del camionista e i rischi per la salute

Il lavoro del camionista è tra i sogni più ambiti da molti bambini che immaginano di guidare in giro per il mondo scoprendo sempre nuovi luoghi da “conquistare”. Trascorrere molte ore alla guida di un autocarro però provoca quelle che in gergo sono definite “patologie del camionista”....

Quante ore può guidare un camionista?

Per quanto tempo un camionista può guidare senza mettere in gioco la sicurezza? In linea di massima, le regole comunitarie prevedono che non si possa guidare per più di quattro ore e mezza, poi bisogna fare una pausa obbligatoria di 45 minuti. Riposati, ci si può rimettere in marcia per un periodo di uguale...

Cos’è il cronotachigrafo e come può essere controllato dalla Polizia?

Il tachigrafo digitale è una sorta di “scatola nera” progettata per autobus e mezzi pesanti che permette di tenere traccia delle ore di guida, riposo, lavoro e disponibilità dei conducenti. Include un orologio interno e tramite gli impulsi che gli arrivano dal sensore “kitas” ricava la distanza percorsa dal veicolo...